Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2008

Ognuno ha il suo… carattere.

C’è chi con l’argilla ci ha fatto un intero genere umano e chi con la stessa ha creato un font!
Giulio Iacchetti confeziona un nuovo font (tra l’altro liberamente scaricabile dal suo sito) che sembra fatto fatto con lo stampino… anzi è proprio così, visto che l’idea parte da “mattoncini” estrusi.
L’Uomo Busta, anche se non particolarmente entusiasta del risultato, promette di servirlo sulle prossime tavole… ovviamente col solo intento di arricciare il proprio naso, ed alzare il mignolo, non appena qualcuno disprezzerà il nuovo oggetto tipografico.

(Via)

Annunci

Read Full Post »

Il Dream Team v.008 (ops, non voglion più esser chiamati così… pardon) avrà anche asfaltato chiunque a Pechino, ma quando rivedi certe giocate… capisci subito che i veri fenomeni eran un po’ di anni fa!

Fatevi Harper e quel giro dorsale con sottomano per evitar lo stubone… roba ancora buona per una prima alla Scala…

Erano, più o meno, i tempi delle figurine Upper Deck e delle Nike CB34 coi pallini argentati… di un altro passo!

(Via)

Read Full Post »

Se volete una cartella dal vago sapore vintage, o cercate un travestimento per martedì grasso, o siete fashion victim dagli occhi a mandorla, o dovete attraversare la foresta pluviale per portare la torta alla nonna, o, più semplicemente, siete dei gran scemi… beh, non lasciatevi scappare questa perla di Aamu Song e Johan Olin!

Aspetta ben che controllo se dentro ci sta il mio pc… ovviamente l’UomoBusta rientra nella categoria “devo attraversar la foresta pluviale”!

(Via)

Read Full Post »

C’è da dire che a Casa Passatelli non abbiam bisogno di lussi come coperte e cuscini per ingubbiarsi davanti al proprio lavoro alle 3 della notte di una qualsiasi nottata pre-consegna… la tastiera del pc è assolutamente comfortevole (il problema semmai è la bava)!
Però – c’è sempre un però – ad Hafsteinn Juliusson mancava così tanto il divano Ikea di casa che ha deciso di tagliarsene via un pezzo per farne la borsina per il suo portatile… beh, non è venuto niente male!
Ovviamente tutto rigorosamente per Mac… la mela che quando s’impalla è sempre colpa di Windows!

Notata la maglia Threadless? Sputtanatissima ormai, vero?!?!?

(Via)

Read Full Post »

Salkım, Unal&Boler

Quando la disperazione dell’incasellare i propri libri, in perfetto e manicale ordine, comincia ad attanagliare la tua mente anche di notte – sognando che sostituire la parete dove volevi appoggiare la muraglia di libri con la muraglia stessa, possa esser un metodo abbastanza efficiente di utilizzo degli spazi – rilassati buttando un occhio alle soluzioni dei turchi Unal&Boler

E se poi proprio non riesci ancora a sorridere… beh… puoi sempre regalarti una vacanza a Parigi, incatenato alla Bibliotheque Nationale de France, minacciando di darti fuoco se non vengono a montare nella tua cameretta un impianto uguale al loro che permette di spostare i libri da un deposito all’altro dell’edificio solo premendo un tastino!

Tra l’altro uno dei due soci è la versione giovanile e barbuta del nostro guru Antonio Ravalli… riusciremo mai, un giorno, a pulirgli almeno i cessi?

(Link)

Read Full Post »